Passione In Viaggio

Viaggiare apre la mente…

Da leggere in viaggio, Libri

Verso un altro dove

Verso un altro dove di Giorgio Calaresu Barberis

Verso un altro dove di Giorgio Calaresu Barberis


Dalla Colombia alla Cina attraverso il Pacifico

Giorgio decide di abbandonare temporaneamente la sua attività per dedicarsi a un viaggio in solitaria lungo quasi un anno. Lo scopo è chiaro, il viaggio, ma con mete non casuali: l’amore per la biologia, l’arte, l’antropologia e la letteratura portano l’autore a scegliere con cura i luoghi da visitare. E così, in seguito a un lungo periodo di studi e preparazione, prende vita un percorso che segue le orme di alcune tra le più grandi personalità della storia. Dalla Colombia, patria di Gabriel Garcia Màrquez, alle Galapagos con in mente i diari di Charles Darwin. Da Santiago fino al cuore dell’Oceano Pacifico, con un volo verso la misteriosa e brulla Isola di Pasqua; e poi, ancora, nella famosa Polinesia Francese, incantevole come i quadri di Gauguin e tempestosa come i cicloni che la attraversano quell’anno.

È qui che l’autore collabora con due organizzazioni scientifiche che gli offrono l’occasione di osservare da vicino la fauna marina del luogo con immersioni subacquee. Infine, attraversando l’altra parte del Pacifico si ritrova in Nuova Zelanda, a contatto con la cultura Maori, e poi in Australia, ultima tappa prima di raggiungere la Cina. Il risultato di questo mosaico di culture, di situazioni inaspettate e incontri avvincenti è un viaggio fuori dal comune, svoltosi entro la cornice delle vite dei grandi artisti, letterati e naturalisti della storia, per un animo che ha sempre voglia di scoprire cosa si cela un po’ più in là della nostra conoscenza.

GCB ripercorre in UOMO DI MONDO le tappe più significative sul secondo importante viaggio intrapreso attraverso Paesi affascinanti non solo dal punto di vista naturalistico ma anche esaminati sotto una lente variegata di informazioni culturali, antropologiche, biologiche e relazionali.
 
Un viaggio che inizia con gli occhi di un giovane biologo curioso, affamato di letteratura, di conoscenza e di scoperta. Ancora innamorato della natura non ha esaurito la sua curiosità perché come scrive lui stesso a 72 anni compiuti continua ancora a viaggiare in solitaria poiché la vita prima si vive e poi la si scrive…

Leggendo la grande “storia di vita” mi sono lasciata condurre in questi luoghi descritti con leggerezza, e stupire da tante cose che non conoscevo, apprese nel viaggio insieme a lui.
 
È vero che oggi la realtà di questi Paesi è molto cambiata e la tecnologia ci mette davanti una “realtà virtuale” immediata, ma ciò non toglie nulla all’incanto di un’esperienza di vita raccontata dal protagonista.  E alla fine della lettura rimane la gioia di aver viaggiato accanto al talentuoso giovane.

lettrice romana anonima

Ho letto il libro tutto d’un fiato.
L’autore con le sue parole sa dipingere, come un pittore con le mille sfumature dei colori,paesaggi incontaminati così come villaggi e città, sa far immergere il lettore in gusti, profumi e atmosfere, renedendoli reali, palpabili.

Ho imparato a conoscere il viaggiatore che, pagina dopo pagina, ho seguito in questa avventura, scoprendo via via i sogni e gli ideali che spingono la sua sete di conoscenza, la sua curiosità e ho visto in lui il coraggio e la paura, ma soprattutto la preparazione, la determinazione e la pazienza necessarie per arrivare fino in fondo.

Ho vissuto le sue emozioni, il suo stupore, la sua gioia di fronte alle piccole e grandi scoperte di ogni giorno e ho apprezzato il garbo, la delicatezza e la lealtà con cui si avvicinava alle persone che via via si presentavano sul suo cammino, con le quali intesseva nuove amicizie profonde e sincere.

Ho scoperto soprattutto un giovane uomo dal bellissimo carattere, sereno e assolutamente in pace e armonia con se stesso, che ha condiviso con me, come un caro vecchio amico, i suoi preziosi ricordi di questa esperienza entusiasmante, facendo riaffiorare in me antichi sogni e speranze ancora in sospeso e la consapevolezza di poterli non più solo inseguire, ma anche realizzare .

ANGELA SIMONETTA CROCE – cliente amazon

Pagina Facebook dell’autore: https://www.facebook.com/giorgio.calaresu.7



I commenti sono chiusi

Tema di Anders Norén