Passione In Viaggio

Viaggiare apre la mente…

Da Visitare, I Borghi più belli, Imperia, Liguria

Vessalico e l’Art Doors Fest

Vessalico

Vessalico


Il paese

Vessalico
Vessalico

Per gli amanti dei borghi antichi io e Daniella vi portiamo a scoprire un altro paesino dell’entroterra Ligure che abbiamo avuto modo di visitare il 13 Ottobre 2019. Vessalico conosciuto sopratutto per la produzione di aglio. Questo piccolo paese è situato in provincia di Imperia lungo le sponde del torrente Arroscia che finisce sulla piana di Albenga e alle pendici del monte Fascinello.

Torrente Arroscia
Torrente Arroscia

Durante la nostra visita abbiamo percorso la via del centro incontrando pochissime persone. La prima impressione che abbiamo avuto di questo borgo è stata quella di un piccolo paese poco abitato e un po trascurato.

Tipico carruggio
Tipico carruggio

Comunque nel complesso il luogo è affascinante, immerso nel verde con un ponte che attraversa il torrente.

Vista dal ponte
Vista dal ponte

All’interno del paesino troviamo i classici carruggi Liguri con le classiche arcate in pietra. Molte abitazioni sono in uno stato di abbandono dando al luogo un’aria spettrale.

Ruderi in pietra
Ruderi in pietra

Nel paese non mancano le attività commerciali come le diverse aziende agricole che producono l’aglio. Nel centro troviamo un negozio alimentare e il famoso ristorante “Da Maria”, noto per la sua cucina casalinga Ligure. Verso l’uscita del paese in direzione Albenga troviamo invece il bar “Caffè Divino”.

Negozio alimentare "A Butega"
Negozio alimentare “A Butega”

Vessalico Art Doors Fest

Greta Thumberg
Greta Thumberg

In questo paese nasce il progetto Vessalico Art Doors Fest, da un’idea del sindaco Paola Giliberti, Anna Littardi e Gloria Viggiani. Le porte del paese sono state dipinte con le immagini di alcune delle Donne che hanno migliorato il mondo e fatto la differenza nel corso del tempo. Donne che si sono battute contro la violenza di genere e contro l’inquinamento, a favore dei più deboli e per i diritti umani.

Giovanna d’Arco
Giovanna d’Arco

Alice nel Paese delle Meraviglie, Merida di The Brave, Samantha Cristoforetti, Margherita Hach, Cleopatra, Coco Chanel, Slick, Giovanna d’Arco, Frida Kahlo, Tamara de Lempicka e Greta Thumberg, sono le donne scelte dagli artisti che hanno preso parte al “Vessalico Art Doors Fest” per essere disegnate sulle porte del borgo. Gli autori di queste bellissime opere sono Alessandra Carloni, Art of Sool, Encs, Orghone, Web3 e Zurik.

Alice nel Paese delle Meraviglie
Alice nel Paese delle Meraviglie

L’obbiettivo dell’evento è stato quello di sensibilizzare i cittadini sul problema della violenza sulle donne utilizzando l’arte come mezzo di comunicazione visiva. Per noi è stata una bella idea che oltre ad essere di utilità sociale porta anche turismo ad un paese poco visitato.

L’Aglio di Vessalico

L’aglio di Vessalico

Il paese di Vessalico è famoso per la coltivazione dell’Aglio, la cui produzione stava scomparendo a causa dell’abbandono delle terre coltivabili. L’aglio di Vessalico è stato inserito, su segnalazione della Regione Liguria, nell’elenco nazionale dei prodotti agroalimentari tradizionali ed è stato riconosciuto Presidio Slow Food.

La coltivazione di questo frutto avviene ricavando i bulbi dai bulbi migliori dell’anno precedente e trapiantato nelle storiche fasce che caratterizzano il territorio della Valle Arroscia. L’aglio ottenuto da questi terreni ha proprietà particolari che si mantengono nel tempo grazie ad una tecnica di raccolta e di conservazione dei bulbi in luoghi ombrosi, aerati ed asciutti, evitando l’esposizione diretta ai raggi solari.

Terreni per la coltivazione dell’aglio

L’uso dell’aglio è consigliato a chi ha problemi di ipertensione, a chi soffre di malattie da raffreddamento, aiuta a prevenire i tumori intestinali ed è indicato contro la caduta dei capelli.

Il nostro giudizio

La nostra visita finisce qui. In un’ora circa siamo riusciti a visitare questo piccolo borgo, abbiamo scattato delle bellissime foto del paese e delle porte dipinte. Il borgo in parte ci è sembrato abbandonato e in questo periodo disabitato. Siamo certi che durante la stagione estiva diventi più affollato e frequentato da qualche turista curioso. Il nostro giudizio è comunque positivo e se vi capita di essere da queste parti e vi piacciono i borghi antichi non potete non fare visita a questo luogo. Vessalico e l’Art Doors Fest vi aspettano!

Foto gallery del paese

Indicazioni stradali

Dove mangiare


Lascia una risposta

Tema di Anders Norén