Viaggiare apre la mente...

Da Visitare, Eventi, Italia

La fiera degli Oh Bej Oh Bej a Milano

La fiera degli Oh Bej Oh Bej a Milano

La fiera degli Oh Bej Oh Bej a Milano


Il 7 dicembre per Milano è un giorno molto importante perché si festeggia il santo patrono protettore di tutti i milanesi: Sant’Ambrogio. Un altro evento che caratterizza questo importantissimo giorno per i milanesi è la fiera più antica di questa città, la Fiera degli Oh Bej! Oh Bej! che ogni anno accoglie moltissimi cittadini e turisti alla ricerca dei regali di Natale. Noi ci siamo stati e vi raccontiamo la nostra giornata.

La fiera

Il 7 dicembre 2019 intorno alle 10:30 dopo tre ore circa di viaggio arriviamo a Milano in prossimità della fiera. Il tempo è bello e con nostro grande stupore non fa freddo. Ci introduciamo subito all’interno della manifestazione che si presenta affollata e ricca di bancarelle. L’evento si svolge ogni anno intorno al Castello Sforzesco con la presenza di oltre 350 espositori che comprendono vari artigiani, giocattolai, librari. Non mancano le bancarelle dove acquistare da mangiare come formaggi e salumi, dolci di ogni genere, panini caldi, caldarroste e vin brulé.

Inizialmente la fiera si svolgeva presso la Piazza dei Mercanti, poi fu trasferita nella Piazza di sant’Ambrogio adiacente alla Basilica di Sant’Ambrogio dove rimase fino al 2006, anno in cui fu spostata nella zona del Castello Sforzesco dove ancora ad oggi si svolge.

Le origini dell’attuale festa risalgono al 1510 e coincidono con l’arrivo in città di Giannetto Castiglione, primo Gran Maestro dell’Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro. Egli era stato incaricato da Papa Pio IV di recarsi a Milano, nel tentativo di riaccendere la devozione e la fede verso i Santi da parte dei cittadini ambrosiani. Infatti il nome della fiera deriva dalle esclamazioni di gioia dei bambini milanesi che accettavano di buon grado i doni dell’inviato papale esclamando l’espressione lombarda Oh bej! Oh bej! che in italiano significa “Oh belli! Oh belli!”.

Il Castello Sforzesco

Finito il nostro giro per le bancarelle della fiera ci rechiamo all’interno del Castello Sforzesco per una visita veloce. Veniamo subito colpiti dalla maestosa struttura, dai suoi giardini e dalle sue torri.

In questo castello si svolgono numerose mostre ed eventi tra cui “Leonardo mai visto”, la mostra del famosissimo artista e inventore Leonardo Da Vinci che si terrà dal 16 maggio 2019 al 19 aprile 2020.

Galleria Vittorio Emanuele II

Lasciamo il castello e percorrendo Via Dante arriviamo nella famosa Galleria Vittorio Emanuele II, un passaggio coperto dove si trovano i negozi delle grandi firme e dove ci si può lasciare andare allo shopping. Qui possiamo ammirare un bellissimo albero di Natale addobbato con vetro di Swarovski.

Non mancano i ristoranti, per chi volesse assaporare la cucina di un grande Chef stellato, qui si trova il locale dello chef Cracco.

Il Duomo

Usciamo dalla galleria per arrivare in Piazza Duomo dove maestosa ci accoglie la Basilica Cattedrale Metropolitana della Natività della Beata Vergine Maria, comunemente chiamata Duomo di Milano. Troviamo la piazza affollata da milanesi, turisti e piccioni che ormai si sono perfettamente integrati con la presenza dell’uomo. Posso affermare che vista dal vivo questa cattedrale è una delle più belle del mondo e di fronte a questa struttura si rimane a bocca aperta. Per chi lo desidera il Duomo è visitabile a pagamento. Qui nella piazza abbiamo potuto assistere all’accensione delle luci dell’albero di Natale più alto che è stato fatto in Italia.

Il nostro giudizio

La fiera degli Oh Bej Oh Bej a Milano ci ha soddisfatto molto. Abbiamo potuto constatare che non si tratta dei soliti mercatini di Natale noiosi e pieni di cianfrusaglie. Al contrario in questa fiera è possibile trovare di tutto. Inoltre l’aria di festa che si respira in questi giorni qui a Milano è stupefacente. Pertanto consigliamo a tutti una volta nella vita di venire in questa meravigliosa città nel periodo natalizio dove la fiera degli Oh Bej Oh Bej vi aspetta!