Da Visitare, I Borghi più belli, Imperia, Italia, Liguria

Il borgo di Apricale

Apricale

Oggi io e Luigi abbiamo deciso di prendere la macchina ed andare alla scoperta di un altro borgo Apricale (Bandiera Arancione).

Apricale

Apricale è uno dei meravigliosi borghi medioevali incastonati nelle rigogliose colline dell’entroterra del Ponente Ligure a pochi chilometri da Bordighera e Ventimiglia, tra vigneti e uliveti. Un luogo arroccato su uno sperone e sempre baciato dal sole, nel quale le case sono tutte in pietra e le stradine sono caruggi.

Una delle parti piu’ belle del paese da visitare sono senza dubbio: La Chiesa della purificazione di Maria Vergine, il cui ingresso, ricostruito nel corso della seconda metà del ‘700, si affaccia oggi sulla piazza principale dett “Torracca

A pochi passi dalla Chiesa parrocchiale di Apricale, sempre sulla piazza principale, sorge anche il castello della Lucertola, il cui toponimo “della Lucertola” rimane ancora incerto sul reale significato del sito.

Il castello è molto bello più di quanto non si possa immaginare. Situato in una posizione spettacolare, con la vista su tutta Apricale, contiene un giardino pensile magnifico, oltre ad un percorso museale ed artistico molto interessante.

Finito la visita del castello decidiamo di andarci a bere qualcosa nella piazza principale “Piazza Vittorio Emanuelle II” dove abbiamo una vista a 360° su tutti i monumenti principali.

Prima di lasciare questo magnifico borgo andiamo alla ricerca di un altro antico edificio, detto “Casa o Torre del Boia” dove si può osservare un poggiatesta in tufo, posizionato al lato est: si racconta che la testa di chi già era stato impiccato venisse poi mozzata e qui deposta per diversi giorni, a monito di chi transitava.

casa del Boia

In questa meravigliosa giornata, qui in questo borgo medievale ci siamo arricchiti di storia, arte e cultura. Quindi cosa aspettate Apricale vi aspetta!

Foto gallery

Guarda il video

video youtube